Il Territorio
Il territorio interessato dall'area di crisi, 21 Comuni con un bacino di 130mila persone.

SCOPRI LA PROVINCIA DI SAVONA

  • Comuni dove sono ammesse ad agevolazioni per investimenti produttivi
    • Altare
    • Bardineto
    • Bormida
    • Cairo Montenotte
    • Calizzano
    • Carcare
    • Cengio
    • Cosseria
    • Dego
    • Giusvalla
    • Mallare
    • Millesimo
    • Murialdo
    • Osiglia
    • Pallare
    • Piana Crixia
    • Plodio
    • Quiliano
    • Roccavignale
    • Quiliano
    • Vado Ligure
    • Villanova d'Albenga

Tutta la documentazione del progetto
I documenti ufficiali relativi alla costituzione dell'area di crisi

CONSULTA LA DOCUMENTAZIONE

DECRETO 21 SETTEMBRE 2016

L'area di Savona, con i SLL di Cairo Montenotte e Comuni di Vado Ligure, Quiliano e Villanova d’Albenga, riconosciuta area di crisi industriale complessa (DM 21 settembre 2016).

DECRETO 8 FEBBRAIO 2017

Con decreto ministeriale 8 febbraio 2017 è stato costituito, ai sensi dell’articolo 1, comma 6, del decreto ministeriale 31 gennaio 2013, il Gruppo di Coordinamento e Controllo per l’area di crisi industriale complessa di Savona con il compito di definire e attuare il PRRI.

VERBALE 9 MARZO 2017

Il 9 marzo 2017 presso la sede del Ministero dello sviluppo economico, in Roma, ha avuto luogo la 1° riunione del Gruppo di Coordinamento e Controllo nominato con DM 8 febbraio 2017.

Tutti i bandi
I documenti ufficiali relativi alla costituzione dell'area di crisi

SCARICA I BANDI

BANDO PROVINCIA 2 MAGGIO 2017

 Avviso di procedura ricognitiva non vincolante per individuazione di lotti ed immobili privati

CALL INVITALIA 26 OTTOBRE 2017

Invito a manifestare interesse ad investire nell’area di crisi industriale complessa di Savona

 

APM Terminals Vado Ligure, nuovo gateway logistico di Nord Italia e Centro Europa

APM Terminals Vado Ligure S.p.A., di proprietà della società olandese APM Terminals leader nella movimentazione di container, fa parte del gruppo danese AP Moller-Maersk e ha la sua sede nel porto di Vado Ligure, parte del territorio dell’Autorità Portuale di Sistema del Mar Ligure Occidentale.
Leggi tutto

Quidam. Vetro, innovazione e qualità

QUIDAM rappresenta l’evoluzione di un’esperienza quarantennale nella lavorazione vetraria e si è rapidamente affermata nella produzione di vetri speciali per l’edilizia, per l’architettura e per il design. Dinamismo, innovazione e creatività si traducono in una gamma completa di prodotti i tecnici e di sicurezza anche nelle pregevoli varianti decorate. L’elevata padronanza tecnologica ed il costante aggiornamento permettono una flessibilità produttiva con pochi confronti nel panorama italiano e realmente votata alle necessità di architetti, progettisti ed imprese.

Leggi tutto

Stopflood: lavorare senza rischi!

STOPFLOOD ti protegge dalle alluvioni senza la presenza dell’uomo e senza energia elettrica !
Questo è il brand dell’azienda savonese diventata in pochi anni leader nazionale nella gestione del rischio “acqua”, forse il rischio più pericoloso,  visto che se non si è organizzati in anticipo, nell’emergenza non si può fare nulla …
Leggi tutto

 

Termotecnica Pericoli: da oltre 50 anni i tuoi esperti del clima

Tecnologie innovative e costante controllo della qualità sono il credo di un’industria familiare che ha mantenuto lo spirito della cura artigianale tipica italiana. Su queste solide basi cresce il brand conosciuto oggi in tutto il mondo per la climatizzazione di ambienti agricoli, zootecnici ed industriali.

Leggi tutto

Tirreno Power. Aree e opportunità di investimento su Vado Ligure

Tirreno Power nasce nel 2003 a seguito della liberalizzazione del mercato elettrico italiano ed è oggi uno dei principali produttori di energia elettrica in Italia.
Il suo parco impianti è costituito dalle centrali termoelettriche di Torrevaldaliga Sud (Civitavecchia), Vado Ligure (Savona), Napoli Levante e da 17 centrali idroelettriche distribuite nell’Appennino ligure.

Leggi tutto

Verallia: la passione per il vetro

VERALLIA è il terzo produttore mondiale di bottiglie e vasi in vetro per il food and beverage: siamo presenti in 12 Paesi con 33 stabilimenti, con un fatturato che nel 2017 ha raggiunto i 2,5 miliardi di euro. Nonostante i nostri numeri siano quelli di una multinazionale, il nostro segreto è quello di saper stringere un solido rapporto con il territorio che ci ospita, in un’ottica di vicinanza ai nostri clienti e di profonda conoscenza delle loro necessità.

Leggi tutto

Contattaci

 

Per info su Bandi:

Unione Industriali Savona
Tel. 019 85531 Fax 019 821474

info@remove-this.areadicrisisavona.it


Per info su Progetto, Ufficio Stampa, Comunicazione e Web:
Agenzia Punto a capo

tel. 019.806493

info@remove-this.puntoacapocomunicazione.it

 



MEDIA PARTNER